Domenica a Pesaro la finale regionale Under 13 Maschile: la Nova Volley Loreto c’è!

Coach Macellari: «Questi ragazzi hanno comunque già vinto con la loro passione ma proveremo a conquistare il titolo»

Domenica a Pesaro si assegna il titolo regionale under 13 maschile 6×6. La Estego Nova Volley Loreto è una delle due qualificate della provincia di Ancona alla rassegna che si disputerà in maniera inedita all’aperto (salvo maltempo).

A guidare dalla panchina il team neroverde sarà coach Mattia Macellari che ha seguito il percorso di crescita di questi ragazzi in collaborazione con Romano Giannini e Marco Paolini.

«Sono ragazzi splendidi – dice Macellari – ammirevoli per l’impegno e l’entusiasmo di fare gruppo e superare le difficoltà insieme. Hanno grande voglia di imparare e la qualificazione a questo atto finale li premia per i notevoli progressi che hanno fatto sia singolarmente che di squadra».

Il gruppo è composta dai ragazzi classe 2008: Costantino Pietroni, Diego Mandolini, Matteo Flamini, Diego Marini Diomedi, Lorenzo Conocchioli, Joele Belardinelli. La squadra è completata da tre atleti classe 2009: Nicola Brari, Federico Scagnoli, Braian Canaj. La squadra non ha un capitano designato e, a rotazione, tutti i ragazzi hanno avuto l’onore e la responsabilità di questo ruolo.

Il percorso fatto finora in campionato è stato molto positivo. «Pur con tutte le difficoltà del caso hanno disputato una buonissima stagione e vinto molte partite» – ha aggiunto coach Macellari convinto delle qualità della sua Estego Nova Volley. «Ora chiaramente il livello si alza e sulla nostra strada, oltre alla Sabini qualificata come noi per la Provincia di Ancona, e contro cui abbiamo già giocato, ce la vedremo con squadre delle altre province e saranno incontri del tutto inediti».

La sintesi è quella che si conviene ad un evento sportivo. «Andiamo per vincere come faranno gli altri – conclude il tecnico – e vedremo chi la spunterà. Comunque resterà a tutti i partecipanti un’esperienza emozionante che li motiverà ulteriormente in previsione della prossima stagione».

Sono 6 in totale le partecipanti che saranno divise in due gironi da 3 squadre con turno eliminatorio la mattina. Nel pomeriggio le finali per stilare la classifica definitiva e assegnare l’ambito titolo regionale under 13 maschile.

Rispondi