La Sampress Nova Volley nel girone G con altre 7 marchigiane

Coach Ippoliti: «Trasferte comode ma girone complicato ed equilibrato»

«Abbiamo un girone che, come era facilmente prevedibile, avendo 8 marchigiane iscritte al campionato, avrà come trasferte relativamente corte ma ci si ripresenterà un livello di gioco superiore a quello della passata stagione, reso inferiore causa covid». Ecco come Marcello Ippoliti, coach della Sampress Nova Volley giudica la suddivisione dei gironi di serie B maschile.

La sua Loreto è inserita nel girone G a 12 squadra tra le quali altre 7 marchigiane Pesaro, Castelferretti, Ancona, Osimo, Civitanova M, Porto Potenza, Macerata, tre romagnole che sono  San Giovanni in Marignano, Serravalle della Repubblica di San Marino e Bellaria oltre all’abruzzese Alba Adriatica.

«Alcune squadre – dice il neo tecnico neroverde – che hanno fatto già bene lo scorso anno si sono ulteriormente rafforzate e quindi faranno un campionato di vertice. Per il resto mi auguro di trovare un campionato equilibrato con squadre che schiereranno un buon mix tra giovani interessanti e giocatori affermati».

In casa loretana si studieranno gli avversari ponendo molta attenzione soprattutto a far crescere la propria squadra. «Non conosco bene i roster di tutte le squadre e ci lavoreremo con i miei collaboratori ma comunque per la Sampress sarà un campionato con molti giocatori nuovi ed esordienti a partire dal sottoscritto, che inizierà con un grande entusiasmo ma con la consapevolezza che l’obiettivo primario rimane quello di raggiungere la salvezza».

Il campionato prevede tre retrocessioni per ciascun girone e solo 6 promozioni in A3 tra tutti i gironi.

Rispondi